mercoledì 21 maggio 2014

Cordon bleu vegan

Essì, mi sono inventata anche dei personalissimi cordon bleu, assolutamente personalizzabili. Non vi metto le dosi per due motivi: 1- non li ho pesati (e raramente peso quando cucino), 2- potete variarle tranquillamente, verranno benissimo.


Ingredienti
- patate gialle
- funghi champignon freschi
- prezzemolo fresco
- pangrattato senza strutto
- farina di mais bramato
- uno spicchio di aglio
- olio evo, sale , pepe nero
- mozzarisella fumè
- affettato vegetale preferito (opzionale, infatti non l'ho messo nella foto perchè non l'avevo, ma ci sta benissimo)
- olio di mais (o per friggere)

Procedimento
Far bollire le patate e una volta pronte sbucciatele e schiacciatele come un purè.
Lavate accuratamente i funghi, tagliateli a pezzi e cuoceteli in padella con un filo d'olio in cui avrete fatto scurire uno spicchio d'aglio. Ricordatevi di eliminare l'aglio prima di aggiungere i funghi.
Una volta cotti, unirli al purè. Salare, aggiungere il prezzemolo fresco spezzato con le mani in piccoli pezzi, e amalgamare. In base all'acquosità delle patate, valutate la possibilità di aggiungere del pangrattato nell'impasto. Io ne aggiungo sempre poco, il giusto per dare una consistenza che si mantenga, ma non troppo duro. Formare un burgherino con le mani, tagliare una fetta di mozzarisella e metterla sopra, aggiungere una fetta di affettato vegetale e chiudere con uno altro burgherino. Schiacciare delicatamente, soprattutto i bordi, arrotondando il cordon bleu sui lati. Unire in parti uguali farina di mais e pangrattato e mescolare, e schiacciarvi dentro il cordon bleu, con delicatezza; ricoprendolo interamente del mix.
Scandare l'olio per friggere, non tantissimo, infatti non è necessario affogare il cordon bleu, ma che l'olio arrivi fino a metà dello spessore quando lo immergiamo, cosi girandolo si cuocerà interamente.
Cuocerne uno o due per volta, per non far raffreddare l'olio, e scolarli su carta assorbente.
Sono ottimi si caldi che tiepidi.
Ah dimenticavo! Potete anche fare delle polpettine con ripieno di mozzarisella! :)


... Accompagnateli con un'insalatina semplice, infondo siamo vegani! :)





6 commenti:

  1. Quindi non hai messo nessun affettato? La mozzarisella la vedo tutta compatta, bleah :p meglio una mozzaveg filante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bleah su una ricetta del genere non ci sta proprio! Puoi ovviamente cuocerlo di più, la mozzarisella si scioglie un pò, oppure utilizzare un altro formaggio vegan a piacere.

      Elimina
  2. Che bell'aspetto questo tuo cordon bleu!
    Mi ispira moltissimo.....provero' a farlo!
    Grazie per la ricetta
    Buona domenica
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Fammi sapere quando lo provi! :)

      Elimina
  3. Mamma mia sembrano buonissimi! Li devo provare a fare assolutamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono! E sono facilissimi da fare! Fammi sapere! :)

      Elimina