mercoledì 25 settembre 2013

Marmellata di cipolle rosse

Parlando con la mia amica Silvia del nostro amore sconfinato per le cipolle, lei mi fa < io le metterei anche nei dolci! > ....e allora pensa che ti ripensa, pensa che ti ripensa... MARMELLATA DI CIPOLLE!




Difficoltà.  facile
Tempo.  2 ore



Ingredienti
350 gr cipolle rosse fresche (regalatemi da Silvia...per l'appunto)
150 gr zucchero di canna
100 gr di acqua

Procedimento

Tagliate le cipolle a pezzetti. Io ho usato un tegame in terracotta per la cottura, ma andrà bene qualsiasi tipo di pentola/padella antiaderente.
Versate le cipolle nel tegame, aggiungete lo zucchero, mescolate.

Poi aggiungete l'acqua e mescolate.
Accendete a fiamma bassa e fate cuocere per 2 ore con coperchio, mescolando di tanto in tanto.
Le cipolle si disfano da sole, creando la tipica consistenza della marmellata.
Se dovesse risultare troppo liquido dopo un'ora e mezza, togliete il coperchio e continuate la cottura.
E' davvero buonissima da mangiare, sul pane come spuntino o come contorno per piatti saporiti.
Il suo sapore agrodolce esalta la cipolla ma non è "cipolloso"..non so come spiegarlo, dovete provarlo!
Conservate la marmellata in un vasetto di vetro; in frigo si conserva anche un mese! Potrebbe essere una buona idea per i regali natalizi! Cosi ci portiamo avanti con le idee!


Condivido con voi anche questo nuovo acquisto (cineserie dalla cina)... orecchini a forma di coniglietto con la coda di perla! Una vera schiccheria! :P


2 commenti:

  1. Mi piacciono gli orecchini ...
    ma ancor più ... la marmellata !!!
    Dev'essere deliziosa !!

    RispondiElimina