giovedì 28 novembre 2013

Pane ciabatta di semola di grano duro

Inizia a fare davvero freddo... e non ho alcuna voglia di uscire per andare a fare la spesa. Ma una casa senza pane è una casa vuota, quindi si autoproduce.
Ho voluto creare queste ciabatte, molto croccanti all'esterno e con poca mollica morbida all'interno.




Difficoltà.  facile
Tempo.  10 min. preparazione + 4 ore riposo + 45 min. cottura



Ingredienti
500 gr farina di semola di grano duro
50 gr farina 0
20 gr lievito di birra fresco
350 gr acqua calda
10 gr sale fino
1 cucchiaino di zucchero di canna
farina q.b.

Procedimento
Sciogliere il lievito in 50 grammi dell'acqua calda. Unire le farine, il sale, il cucchiaino di zucchero e il lievito sciolto. Mescolare. A poco a poco unire l'acqua restante, prima mescolando con una forchetta e poi impastando con le mani amalgamando bene gli ingredienti e formando una palla liscia. Infarinare una ciotola di plastica e mettere la pagnotta ottenuta dentro. Far riposare nel forno con la luce accesa (alla temperatura massima di 50°) per due ore, coperto da un canovaccio umido.
Trascorso il tempo, rigirare la palla cresciuta sul tavolo su cui avrete messo della carta forno. Non bisogna rilavorare l'impasto, anzi, va toccato il meno possibile.
Tagliare l'impasto cresciuto col coltello per creare le ciabatte, e allargare ogni rettangolo leggermente con le mani. Infarinare leggermente e infornare alla stessa temperatura di prima, coprendo col canovaccio umido per un'ora.


Dopodichè togliere il canovaccio e alzare la temperatura a 210° per 10 minuti, poi proseguire la cottura a 200° per 35 minuti, finchè non sarà cotto.


Ovviamente la cottura varia in base alla grandezza delle ciabatte.


Bon Appétit! :)

Nessun commento:

Posta un commento